Logo: Paul Reber GmbH & CO. KG

WOLFGANG AMADEUS MOZART - LA VITA

1789

In aprile Mozart intraprende un viaggio a Berlino
accompagnato dal suo scolaro, il Principe Carl von Lichnowsy. A Dresda suona a corte del Principe Elettore e a Lipsia suona l`organo della Thomaskirche. A metà maggio giunge a Berlino, dove viene rappresentata la sua opera "Il ratto" e dove re Federico Guglielmo II lo incarica di comporre sei Quartetti per archi, di cui però ne compone tre (KV 575,
589 und 590). Alla fine di maggio torna a Vienna. La malattia della moglie Constanze lo trascina in ancor più gravi problemi finanziari. Chiede più volte un sostegno economico all`amico viennese e "fratello di Loggia" Michael Puchberg.
 

1790

Il 26 gennaio 1790 va in scena per la prima volta nel Burgtheater la sua Opera "Così fan tutte", composta su incarico dell`Imperatore Giuseppe II, che tuttavia riscuote poco successo.
In autunno Mozart si reca, a proprie spese, alla cerimonia di incoronazione dell`Imperatore Leopoldo II a Francoforte, durante la quale viene suonata la musica commemorativa di Antonio Salieri.
Durante il viaggio di andata Mozart visita anche le città di Linz, Regensburg, Norimberga, Würzburg e Aschaffenburg. Al ritorno visita anche Augsburg e Monaco. Una volta tornato a Vienna Mozart ottiene l`offerta di recarsi a Londra - come Joseph Haydn - e di comporre là due opere.

 

1756-1761 1786-1788   1791 1791
Lettera di Mozart al "fratello di Loggia" Johann Michael Puchberg, con la preghiera di aiuto economico (ISM)