Logo: Paul Reber GmbH & CO. KG

WOLFGANG AMADEUS MOZART - LA VITA

1786

A Vienna vanno in scena per la prima volta "L`impresario teatrale" (KV 486) e "Le Nozze di Figaro" (KV 492), testo di Lorenzo Da Ponte.

1787

Mozart si reca con la moglie ad assistere all`acclamata rappresentazione delle "Le Nozze di Figaro" e in autunno presenzia alla messa in scena del "Don Giovanni" (KV 527) a Praga. Un altro viaggio lo conduce dapprima a Dresda, Mei▀en, e Potsdam per giungere poi a Berlino, sede della corte prussiana di re Federico Guglielmo II. I numerosi viaggi e la sua passione per il gioco spingono Mozart a chiedere continuamente denaro in prestito agli amici. Il 28 maggio muore il padre Leopold Mozart a Salisburgo. Dopo la morte di Christoph Willibald Gluck, Mozart viene designato come musicista da camera presso la corte dell`Imperatore Giuseppe II, con uno stipendio annuo di 800 golde. Nel 1787 nasce la famosa Serenata "Piccola musica notturna" (KV 525).

1788

In febbraio Mozart conclude il concerto per piano in re maggiore (KV 537, "Concerto dell`Incoronazione"). Il 7 maggio viene messo in scena per la prima volta il "Don Giovanni", con Aloysia Lange nel ruolo di Donna Anna. In questo anno Mozart compone le ultime tre grandi sinfonie Nr. 39 (KV 543), Nr. 40 (KV 550) e Nr. 41 "Jupiter" (KV 551).

1756-1761 1783-1785   1789-1790 1791
Dei sei figli della coppia Mozart, soltanto Carl Thomas (nato nel 1784) e Franz Xaver Wolfgang (nato nel 1791) raggiunsero l`etÓ adulta (ISM)