Logo: Paul Reber GmbH & CO. KG

WOLFGANG AMADEUS MOZART - LA VITA

1783

Mozart fa conoscenza di Lorenzo da Ponte e collabora con lui ad un libretto d`Opera. Il 17 giugno viene alla luce il primo figlio dei Mozart. Dopo più di un anno e mezzo trascorso a Vienna, Mozart e sua moglie Constanze tornano, per la prima volta, dal padre e dalla sorella a Salisburgo. Qui, il 26 ottobre 1783, viene suonata la sua Messa in do minore (KV 427), nella chiesa di San Pietro, durante la quale Constanze canta la parte della soprano. Mozart scrive in pochi giorni i Duetti per violino e viola, in sol maggiore (KV 423) e in si bemolle maggiore (KV 424) per Johann Michael Haydn, ormai malato. A Salisburgo viene a conoscenza dell`improvvisa morte di suo figlio Raimund Leopold.

1784

A partire dal febbraio 1784 Mozart compila un "Catalogo di tutte le mie opere". Nasce il figlio Carl Thomas. In dicembre Mozart viene accolto nella Loggia massonica viennese "Zur Wohltätigkeit" in primo grado (come apprendista) e, di lì a poco, viene promosso al secondo grado attraverso la Loggia "Zur wahren Eintracht".

1785

Anche il padre Leopold entra a far parte della Loggia "Zur wahren Eintracht". In novembre, per la Loggia "Zu gekrönten Hoffnung", viene suonata la "Musica funebre massonica" (KV 477/479a).

1756-1761 1780-1782   1786-1788 1791
L`antico Burgtheater di Vienna nella Michaelerplatz (Museo di Vienna)